Atlante (illustrato) dei Luoghi Misteriosi d’Italia: l’intervista a Francesco Bongiorni

Atlante (illustrato) dei Luoghi Misteriosi d’Italia: l’intervista a Francesco Bongiorni

Il 31 ottobre esce per Bompiani l’Atlante dei Luoghi Misteriosi d’Italia, un volume nato dall’incontro tra Francesco Bongiorni, illustratore italiano, e Massimo Polidoro, fondatore insieme a Piero Angela del CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze).

Illustrare in comunione con la natura: intervista a Petra Braun

Illustrare in comunione con la natura: intervista a Petra Braun

on Nov 15, 2018

Nata e cresciuta nella campagna austriaca, Petra Braun ha incentrato tutta la sua produzione artistica intorno ad un immaginario fatto di piante, animali e esseri umani in comunione tra loro.





Quando il caos è tutto: le stampe esagerate di Rafaela Mascaro

Quando il caos è tutto: le stampe esagerate di Rafaela Mascaro

on Nov 14, 2018

Studio Grand Père è il progetto a tutto pattern di Rafaela Mascaro, art director e designer brasiliana con un’estrema propensione per le stampe floreali.





Le foglie incontrano l’uncinetto di Susanna Bauer e diventano piccoli capolavori

Le foglie incontrano l’uncinetto di Susanna Bauer e diventano piccoli capolavori

on Nov 13, 2018

Fragilità, pazienza, precisione e resilienza sono alcune delle parole chiave che costituiscono la forza dell’arte di Susanna Bauer: un dialogo, quasi una forma di meditazione con e attraverso la natura per riscoprire se stessi.





L’illustrazione POP irriverente di Kine Andersen (NSFW)

L’illustrazione POP irriverente di Kine Andersen (NSFW)

on Nov 12, 2018

Non c’è spazio per i buoni sentimenti nel mondo immaginato da Kine Andersen, in cui persino i gatti fumano sigarette e si sbronzano.





Masayoshi Matsumoto ha portato l’arte dei palloncini a un altro livello

Masayoshi Matsumoto ha portato l’arte dei palloncini a un altro livello

on Nov 9, 2018

Classe 1989, originario di Tokyo, Masayoshi Matsumoto ci tiene a specificare che le sue sculture, se così possiamo chiamarle, sono fatte esclusivamente con palloncini colorati, senza adesivi o altri escamotage, il che le rende ancora più strabilianti.