15 vignette semplicemente geniali di Shanghai Tango

15 vignette semplicemente geniali di Shanghai Tango

Shanghai Tango è il nome dietro cui si nasconde un anonimo fumettista cinese. Le sue vignette sono diffusissime in rete per la loro genialità, combinata con la semplicità di realizzazione.

Le illustrazioni “graffitare” di Nicola Laurora

Le illustrazioni “graffitare” di Nicola Laurora

on Feb 23, 2017

Nicola Laurora aka Nico189 è un illustratore e designer che vive e lavora a Milano. Il suo stile minimale è influenzato da un background da graffiti writer ed è caratterizzato da linee pulite, forme geometriche e palette di tinte piatte selezionate e dosate con attenzione.


La moda giapponese secondo Ben The Illustrator

La moda giapponese secondo Ben The Illustrator

on Feb 22, 2017

Non sarebbe facile scegliere dal portfolio di Ben O’Brien un progetto, fra i molti di ottima qualità, se non fosse per il recente incontro del nostro con la genialità del designer Yoji Yamamoto. Il talento di Ben per la sintesi visiva rende omaggio alla visionarietà con cui lo stilista ha esplorato i volumi del corpo nella tradizione giapponese.


L’eclettismo psichedelico di Davide Bart. Salvemini

L’eclettismo psichedelico di Davide Bart. Salvemini

on Feb 21, 2017

Basta un’occhiata ai lavori di Davide Bart. Salvemini per essere proiettati in un viaggio psichedelico che accende la nostra fantasia.


Le illustrazioni di Vrinda Zaveri

Le illustrazioni di Vrinda Zaveri

on Feb 20, 2017

Originaria dell’India, Vrinda Zaveri oggi si è stabilita nella soleggiata San Francisco, dove lavora come illustratrice freelance. Le sue immagini ricordano le colorate illustrazioni dei libri di scuola, con la loro innata capacità di invitare al piacere della scoperta e dell’avventura.


Est e Ovest a confronto nei pittogrammi minimal di Yang Liu

Est e Ovest a confronto nei pittogrammi minimal di Yang Liu

on Feb 17, 2017

Yang Liu è nata a Pechino ma vive in Germania da quando aveva 14 anni. Crescere in due paesi così diversi ed avere una spiccata propensione per il design sono le premesse da cui nasce il progetto East meets West, una riflessione in chiave minimal sulle differenze fra le due culture.