Un artista bulgaro ha trasformato gli oggetti rotti della sua città in qualcosa di unico

Un artista bulgaro ha trasformato gli oggetti rotti della sua città in qualcosa di unico

In Bulgaria l’artista Vanyu Krastev si è divertito a girare per le strade della sua città facendo comparire visi stupiti ed altre simpatiche espressioni.

Audrey Hepburn: il libro illustrato di Roberta Zeta

Audrey Hepburn: il libro illustrato di Roberta Zeta

on Jul 27, 2017

Protagonista di film impressi nella memoria collettiva come “Colazione da Tiffany” e “Vacanze Romane”, che le valse un Oscar, Audrey Hepburn è stata e continua ad essere un’icona di stile al di là della moda.


Womens of Light: i nudi non ritoccati di Dani Olivier (NSFW)

Womens of Light: i nudi non ritoccati di Dani Olivier (NSFW)

on Jul 26, 2017

In un momento storico in cui il digitale regna sovrano sul mondo della creatività e del design c’è ancora qualcuno che ha il coraggio di fare una scelta professionale controcorrente: niente computer. O meglio, niente post produzione, taglia e incolla, effetti, ritocchi, correzioni.


Le avventure digitali di Cheeto, la gattina più simpatica del web

Le avventure digitali di Cheeto, la gattina più simpatica del web

on Jul 25, 2017

Gatti e pizza, gatti e avocado, gatti e uova, gatti e Oreo, gatti e angurie. Sono alcune tra le combo più azzeccate se si vuole fare incetta di like su Instagram.


Deep Thoughts: video animati su pensieri profondi e divertenti

Deep Thoughts: video animati su pensieri profondi e divertenti

on Jul 24, 2017

Per uscire dalla routine la Media Monks, una casa di produzione creativa di Amsterdam che realizza animazioni e altri contenuti visuali per agenzie pubblicitarie, ha creato il progetto collaborativo Deep Thoughts: una serie di brevi animazioni, con cadenza bimestrale, incentrate ogni volta su un tema diverso.


Gli scorci urbani di Victoria Krylov

Gli scorci urbani di Victoria Krylov

on Jul 21, 2017

Architetto per formazione ma illustratrice per vocazione, Victoria Tentler-Krylov è affascinata in primo luogo dai paesaggi urbani, dai quali parte per realizzare illustrazioni sospese, a suo dire, tra realtà ed immaginazione, proprio come i disegni dei bambini.