About Roberta Zeta

Here are my most recent posts

Le affascinanti illustrazioni acquatiche di Sonia Alins

Le affascinanti illustrazioni acquatiche di Sonia Alins

Jun 21, 2018 | No Comments

Artista e illustratrice pluripremiata, Sonia Alins Miguel sperimenta con i materiali dando vita ad immagini stranianti ed altamente simboliche. Disegno, pittura e paper-cut si fondono senza rumore in queste illustrazioni dall’impatto fortemente emotivo in cui figure femminili dalle forme morbide, reminiscenti della tradizione iconografica spagnola, fluttuano placide in un’acqua di carta lucida.

Il mondo perfetto attraverso gli acquerelli di Calli&Co

Il mondo perfetto attraverso gli acquerelli di Calli&Co

Jun 14, 2018 | No Comments

Un tempo si diceva che perseguire la propria passione fosse l’unica vera strada verso il successo, un percorso certo non semplice né sicuro e che, a guardar bene, può condurre a dei vicoli ciechi.

Lo stile giusto al posto giusto: l’illustrazione fashion di Alena Lavdovskaya

Lo stile giusto al posto giusto: l’illustrazione fashion di Alena Lavdovskaya

Jun 5, 2018 | No Comments

Ha iniziato la sua carriera quasi per caso, come visual merchandiser nella boutique Gucci di Mosca. Chiamata poi dall’Università della Moda per “creare” gli showcase delle sfilate, Alena Lavdovskaya è diventata l’astro più splendente nel firmamento dell’illustrazione fashion russa.

I ricami oscuri di Adipocere
In Idea

I ricami oscuri di Adipocere

May 30, 2018 | No Comments

Il ricamo viene comunemente associato alle creazioni più tradizionali, come i centrini dei “salotti buoni” delle nostre nonne, ma nelle mani di un nuovo talento può dar vita a forme d’arte altamente originali. Adipocere, macabro nom de plume dietro cui si cela Josh, studente australiano di Scienze Ambientali, ne è la conferma vivente.

La creatività senza limiti di Yuni Yoshida

La creatività senza limiti di Yuni Yoshida

May 24, 2018 | No Comments

Nella marea di immagini che ci circondano e gridano per essere guardate alcune riescono a farsi notare con particolare attenzione, per l’idea che raffigurano, il modo, il soggetto, il concetto a cui somigliano, o tutto questo assieme. Come nel caso di Yuni Yoshida, artista e art director di Tokyo, con un portfolio a dir poco strabiliante.