L’arte di vedere il mondo da un’altra prospettiva: Paperboyo

L’arte di vedere il mondo da un’altra prospettiva: Paperboyo

Posted by: on Oct 19, 2017

Ci sono persone che osservano le cose con occhi diversi. Con la fantasia sono in grado di vedere oltre il loro aspetto e la loro forma, immaginando nuovi mondi e situazioni. È il caso di Rich McCor, in arte Paperboyo, che da un anno circa viaggia in tutto il mondo trasformando gli edifici e i monumenti in simpatici “collage” fotografici.


Gli scatti geometrici di Daniel Rueda

Gli scatti geometrici di Daniel Rueda

Posted by: on May 12, 2017

Daniel Rueda è un architetto, uno storyteller e un fotografo da esterni di tutto rispetto. Le geometrie sono il cuore del suo lavoro e non stupisce che lui ne sia fatalmente attratto. Ciò che lascia a bocca aperta è invece il suo account Instagram.


Chinese Replica of Paris

Chinese Replica of Paris

Posted by: on Nov 11, 2013

Tianducheng is a Chinese town in Zhejiang province, not far from Shanghai. If you go there you will be confronted by a 354-feet replica of the Eiffel Tower. Development on this Paris replica began in 2007, but apparently it is a ghost town now, like many others in China. What’s truly curious about these ghost towns though is that some of them have been designed as replicas of Italian, German, English, and French towns. Anyway none of them will be like Tianducheng, the city of love.


Lego Architecture Studio KIT

Lego Architecture Studio KIT

Posted by: on Sep 16, 2013

Centoquarantanove dollari e 99. Questo il prezzo della felicità per chi è cresciuto a pane e mattoncini. Lego Architecture Studio KIT è formato da 1200 pezzi, rigorosamente bianchi o semitrasparenti. E in caso aveste bisogno di ulteriori fonti d’ispirazione, la scatola contiene un mega manuale con foto e caratteristiche tutti gli edifici riproducibili. Mamma me lo compri?


Transformation

Transformation

Posted by: on Aug 26, 2013

Atrium Studio ha riutilizzato un edificio dismesso in una zona residenziale dandogli una nuova funzione e un nuovo aspetto. I cinque piani esistenti sono stati trasformati in una galleria d’arte e il nuovo spigoloso involucro esterno comprende una parete da arrampicata. Il progetto rientra negli interventi realizzati in occasione di Košice Capitale europea della Cultura.