Intervista a Elisa Caroli, illustratrice e cofondatrice di LÖK ZINE

Intervista a Elisa Caroli, illustratrice e cofondatrice di LÖK ZINE

Posted by: on Jul 16, 2019

La passione per fiori, piante e animali arricchisce le sue illustrazioni dal tratto spontaneo e dai colori brillanti. Aggiungete un tocco di sana fantasia onirica et voilà, ecco a voi Elisa Caroli, aka La Lois.






Arte e censura: intervista a Frida Castelli, la misteriosa regina dell’eros made in Italy (NSFW)

Arte e censura: intervista a Frida Castelli, la misteriosa regina dell’eros made in Italy (NSFW)

Posted by: on Jul 12, 2019

(Scroll down for the English version)
Un paio di anni fa facevo la conoscenza attraverso Instagram di un’artista esordiente di nome Frida Castelli. Affascinato dai suoi disegni dal taglio spiccatamente provocatorio decisi di contattarla per scoprire qualcosa in più.






Il mondo visto attraverso il taccuino di Pietro Cataudella aka @CityLiveSketch: l’intervista

Il mondo visto attraverso il taccuino di Pietro Cataudella aka @CityLiveSketch: l’intervista

Posted by: on Jul 3, 2019

Gira il mondo armato di taccuino e matita per fermare su carta la miriade di idee che gli frullano in testa. È Pietro Cataudella, classe 1991, siciliano, dal 2014 impegnato in un progetto social che unisce fotografia, disegno e gioco.






Tra surrealismo e chiaroveggenza: l’arte di Sofia Paravicini (intervista)

Tra surrealismo e chiaroveggenza: l’arte di Sofia Paravicini (intervista)

Posted by: on Jun 4, 2019

Ad una prima occhiata ciò che colpisce maggiormente delle illustrazioni di Sofia Paravicini è la loro dimensione onirica e surreale. Lo stile realistico, unito a una palette di colori vintage, le fa assomigliare a stampe ottocentesche ed accentua il contrasto tra realtà e allucinazione.






Intervista a Mìles, l’illustratore dell’inconscio

Intervista a Mìles, l’illustratore dell’inconscio

Posted by: on May 24, 2019

Lo street artist e scultore Mìles fa il suo esordio in galleria con una mostra a Firenze dal titolo “Ingirum imus nocte et consumimur igni” interamente dedicata all’incoscio e agli istinti dell’essere umano.