Cento Lodigiani

Cento Lodigiani

Posted by: on May 19, 2014

In molti recentemente hanno parlato del progetto “The Illusion Of Life” di Cento Lodigiani, motion designer italiano che vive e lavora a NYC. Il progetto reintepreta le 12 regole base dell’animazione stilate dai maestri disegnatori della Disney negli anni ’80 e va ad arricchire un portfolio davvero impressionante (tanto che abbiamo dovuto chiedere a Vincenzo di darci una mano nella selezione del materiale da inserire nel post).


PICAME x Winner Taco

PICAME x Winner Taco

Posted by: on Apr 2, 2014

Il gelato icona degli anni ’90 è tornato sul mercato italiano. Parliamo naturalmente di Winner Taco, di cui avrete sentito parlare parecchio nelle ultime settimane, oggetto di un vero e proprio movimento popolare partito da Facebook. I “Tachiani“, come ormai si identificano i sostenitori di questa iniziativa, hanno chiesto a gran voce il ritorno del celebre gelato, uscito di produzione da alcuni anni, attraverso la pagina Ridateci il Winner Taco.


Peninsula Film

Peninsula Film

Posted by: on Mar 28, 2014

Peninsula è un viaggio in lungo e in largo per l’Italia alla riscoperta della storia del surf. Un documentario di Luca Merli, Matteo Ferrari e Giò “Sbrokked” Barberis di BLOCK10 (già autori di OndeNostre), girato interamente su qualcosa come 8500 metri di pellicola, che ha richiesto oltre un anno di riprese in giro per le spiagge dello stivale, in compagnia di 25 tra i surfer italiani più scatenati. 14.000 km tra vento, acqua e sale.


Emanuele Colombo

Emanuele Colombo

Posted by: on Jan 14, 2014

I video di Emanuele Colombo sono un gustoso mix di illustrazione vettoriale e motion graphic. 30 anni, originario di Varese, lavora come freelance per importanti clienti internazionali come MTV, Samsung, Coca Cola, Vogue, solo per citarne alcuni.


Somewhere by Nicolas Ménard

Somewhere by Nicolas Ménard

Posted by: on Jan 10, 2014

Come si traduce la mancanza? Intendo la mancanza reale, concreta, quella che non solo trattiene il respiro in bolle di nostalgia ma che ti costringe a non slegarti mai del tutto da un luogo preciso. Nicolas Ménard la traduce con una sensibilità commovente nel video Somewhere, storia di un astronauta che parte alla scoperta dell’inesplorato e lascia in dono alla sua compagna un pezzo di sè stesso.