L’espressionismo “gentile” nelle illustrazioni di Chiara Fedele

on Jul 10, 2018

La tecnica di Chiara Fedele, illustratrice freelance, è un mix tra media tradizionali e digitali. Il suo stile e la sua personalità riescono ad esprimersi con maggiore incisività soprattutto nei progetti personali, in cui emerge la sua passione per l’espressionismo e per pittori come Toulouse Lautrec e Egon Schiele. Il disegno, caratterizzato da forti tratti gestuali, crea una tessitura emozionale completata da una forte sensibilità cromatica. Il risultato è una “messa in scena” intensa e poetica, recitata sottovoce con tono sicuro e gentile.

Anche l’header che Chiara ha voluto realizzare in esclusiva per Picame esprime tutte queste qualità attraverso un personaggio femminile simbolico che sembra incarnare la forza “gentile” della natura.

Milanese di nascita, Chiara ha frequentato il Liceo Artistico e l’Accademia di Brera; successivamente si è diplomata in Illustrazione alla Scuola del Fumetto di Milano. Ha poi partecipato a numerosi corsi e workshop, tra i quali vorrei almeno citare quello tenuto dal compianto Gianni De Conno. Lavora principalmente per l’editoria italiana ed internazionale rivolta ai più piccoli, realizza storyboard per film e pubblicità e insegna tecniche di illustrazione e pittura alla Scuola Internazionale di Comics di Brescia e Padova. A settembre usciranno un suo libro per gli Stati Uniti, realizzato ad acquerello e tecniche miste, e la copertina di un libro per Rizzoli. Un progetto in cantiere a cui tiene molto è un fumetto su Gianni Rodari.

Chiara Fedele

Tags: , , , , , ,