Indiscienza ed altri racconti: Giuseppe Di Lernia

on May 4, 2016

Per il secondo anno PICAME e Mimaster tornano ad occuparsi della comunicazione di Indiscienza, festival con cui siamo particolarmente orgogliosi di collaborare perchè risultato dell’impegno e dello spirito d’iniziativa di un gruppo di giovani studenti del Collegio Ghislieri di Pavia.

A 2 mesi dall’inizio delle Olimpiadi di Rio il tema centrale di questa edizione non poteva che essere il rapporto tra scienza e sport, efficacemente tradotto in immagini dal giovane illustratore Giuseppe Di Lernia. Nato a Milano nel 1988, Giuseppe si è laureato in Storia e Critica dell’Arte; è quindi più recente la sua scelta di dedicarsi full time all’illustrazione, professione per la quale si sta formando presso Mimaster proprio quest’anno. Il suo portfolio, già molto ricco, raccoglie lavori editoriali per l’infanzia ed illustrazioni dal taglio più concettuale. Le basi comuni sono una grande attenzione per i dettagli e un’ottima padronanza della tecnica. Nella gallery che segue trovate una selezione presa direttamente dal suo Behance arricchita da alcune tavole inedite, che Giuseppe ci ha mandato in anteprima per i lettori di PICAME.

Tra di esse c’è quella realizzata per Indiscienza 2016: un’illustrazione “atomica”, che potete vedere contestualizzata nella locandina del festival (il design è di FARGO). Locandina che contiene anche il programma completo delle conferenze e degli incontri che si terranno dal 10 al 17 maggio presso il Collegio Ghislieri di Pavia. La partecipazione è gratuita, per tutti i dettagli visitate la pagina facebook Indiscienza. Se nell’attesa volete approfondire trovate i video della passata edizione (illustrata peraltro dalla bravissima Rossella Trionfetti) sul canale Youtube del festival.