100 giorni di pettinature pazze: Maggie Cole

da | 22/09/2017 | Illustrazione

Dice di venire ispirata dalle gocce di pioggia sul parabrezza, dalla solitudine e dalla nostalgia. Eppure nei suoi irresistibili ritratti la gamma delle espressioni umane è spesso incentrata attorno a quelle buffe, divertenti, piene di tenerezza per le piccole gioie quotidiane, come asciugarsi in bagno assieme al gatto, leggere un libro, pettinarsi i capelli. A quest’ultima attività in particolare Maggie Cole ha dedicato un delizioso progetto su Instagram, “100 Days of Hair” in cui ha passato in quotidiana rassegna i più svariati look di amici e conoscenti, da quelli più cool, ai non proprio riusciti tentativi con la piastra lisciante, alla pettinatura che domina incontrastata l’Internet: il gatto sulla testa.

Maggie Cole

Roberta Zeta

Illustratrice italiana, dopo varie esperienze in giro per il mondo si è stabilita a Los Angeles. Accidentalmente laureata in legge, disegna da sempre, dedicandosi a progetti editoriali e fashion. Scrive per Picame dal 2009.

Categorie

Archivio

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This