Maria Corte

on Jun 10, 2014

Stamane, a distanza di oltre 3 anni, sono tornato sul portfolio di Maria Corte, per scoprire quali novità avesse prodotto questa talentuosa creativa catalana. I suoi campi d’azione sono molteplici e comprendono, oltre all’illustrazione editoriale nella sua accezione più ampia (collabora assiduamente anche con Il Sole 24 ore), la pittura, l’animazione ed il disegno a mano libera. Vista la frequenza degli updates sul suo sito, non farò passare di nuovo così tanto tempo.

“Her work is dominated by an interest in the disruption of space through a creative handling of geometric shapes and the breakdown of all classical conventions in the representation of the human body”

Tags: , , , , , ,

2 Comments

  1. La sensualità a tinte pastello di Bárbara Malagoli | PICAME
    25 September 2018

    [...] che è la stessa Bárbara a citare: Olimpia Zagnoli, le metafore a tema sessuale della catalana Maria Corte, Matisse, Milton Glaser, Katsuhiro Otomo, la psichedelia anni ’70 e altre suggestioni [...]