Millo. La metropoli e i suoi giganti

on Feb 16, 2015

I paesaggi cittadini di Francesco Camillo Giorgino, aka Millo, si estendono su tredici facciate torinesi, su un tram romano, su un muro di Londra est, fino a Norwich e di ritorno al MAAM di Roma. Anguste urbanistiche tracciate in bianco e nero, con palazzi alti e strade tortuose, sono alleggerite da nuvole e mongolfiere, ma sovrastate da giganti. Gli abitanti di queste metropoli mostrano il vuoto al loro interno, cercano nuovi modi per comunicare, guardano verso l’infinito e costruiscono con Lego colorati. Millo, con le sue opere, pone uno specchio davanti alle città in cui lavora, grida riscatto per l’uomo contemporaneo che, circondato dalla frenesia e vittima dell’alienazione, si accresce e cerca liberazione.

Millo

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Comment

  1. Il kamasutra, parte seconda: alfabeti, libri e illustrazioni (NSFW) | PICAME
    4 April 2019

    [...] Camilla Falsini, Alberto Fiocco, Ale Giorgini, Il Pistrice (Francesca Protopapa), Sarah Mazzetti, Millo, Margherita Morotti, The most lonely boy, Stefano Pietramala, Gloria Pizzilli, Cristina Portolano, [...]