Gli scatti geometrici di Daniel Rueda

Gli scatti geometrici di Daniel Rueda

Daniel Rueda è un architetto, uno storyteller e un fotografo da esterni di tutto rispetto. Le geometrie sono il cuore del suo lavoro e non stupisce che lui ne sia fatalmente attratto. Ciò che lascia a bocca aperta è invece il suo account Instagram.

Le illustrazioni metafisiche di Reno Nogaj

Le illustrazioni metafisiche di Reno Nogaj

on May 2, 2017

Reno Nogaj è nato a Shkodër (Scutari) in Albania. Il disegno è sempre stata la sua passione, tanto da portarlo ad iscriversi al liceo artistico della sua città natale. L’ultimo anno lo ha fatto a Sondrio, dove si è trasferito con tutta la famiglia e dove tutt’ora vive e lavora.


100 incredibili loop di Nicola Gastaldi

100 incredibili loop di Nicola Gastaldi

on Apr 28, 2017

Quella dei “daily based projects“, ovvero dei progetti che si protraggono per mesi o anni con cadenza quotidiana, è una sfida che molti creativi hanno già raccolto, da Jeremiville con il suo Community Service Announcement fino al più recente 36 Days of Type. Un grosso impegno, senza alcun dubbio, specie quando l’oggetto della serie sono video o animazioni.


La sapiente goffaggine di Coucou

La sapiente goffaggine di Coucou

on Apr 27, 2017

C’è una linea sottile e difficile da decifrare che divide la goffaggine dalla grazia, l’eccentricità dalla stranezza, l’abilità tecnica dalla sua mancanza. L’illustrazione di Coucou, al secolo Cécile Metzger, si colloca esattamente al centro di questi territori sfuggenti.


“Cantanti ft. Brand”: se i cantanti fossero dei marchi famosi?

“Cantanti ft. Brand”: se i cantanti fossero dei marchi famosi?

on Apr 26, 2017

È la domanda dalla quale sono partiti FM Visual Designer e Manicromio per la creazione di una serie tanto semplice quanto geniale, che gioca sull’associazione fonetico-visuale tra i nomi di cantanti famosi, sia italiani che stranieri, e i più diffusi brand commerciali. 


Le animazioni ipnotiche di Karan Singh

Le animazioni ipnotiche di Karan Singh

on Apr 24, 2017

Karan Singh è un illustratore autodidatta nato a Nuova Delhi e trasferitosi prima in Svezia, dove ha sviluppato il suo interesse per l’animazione, la grafica e l’illustrazione e poi a Sidney, dove ha perfezionato la tecnica. Dopo essere stato per un certo periodo a New York si è spostato nuovamente, questa volta a Tokyo, dove al momento vive e lavora.