Arte e censura: intervista a Frida Castelli, la misteriosa regina dell’eros made in Italy (NSFW)

Arte e censura: intervista a Frida Castelli, la misteriosa regina dell’eros made in Italy (NSFW)

(Scroll down for the English version)
Un paio di anni fa facevo la conoscenza attraverso Instagram di un’artista esordiente di nome Frida Castelli. Affascinato dai suoi disegni dal taglio spiccatamente provocatorio decisi di contattarla per scoprire qualcosa in più.

I SAID NO!

on Apr 2, 2009

Niente sesso o niente preservativo

Not sex or not condom?





Pìcame for POSTER_42

on Apr 2, 2009

Pìcame ha partecipato al contest POSTER_42, il concorso dedicato a grafici e creativi ideato da Busta e 42_Below Vodka. La grafica (100% Pepper Design) la potete vedere qui.

Pìcame has taken part to the contest POSTER_42, the competition for graphic designers and creative realized by Busta and 42_Below Vodka. Here you can see the graphic by Pepper.





We are all Lost

on Apr 1, 2009

Non stiamo parlando del vostro telefilm preferito che vi incolla da ormai 5 serie davanti alla tv (e non solo voi, io mi sono comprata i cofanetti) ma del nuovo blog borned in Stoccolma 100% made in Italy.
Ebbene dudes miei, c’era bisogno di Luca Deasti , già noto come Tadan design e Jonh B, con l’aiuto di Stefano,per dare un refresh e documentare i party piu cool della fredda e buia Stoccolma. Ammetto che ormai sarete stufi di blog che ritraggono persone più o meno famose che ballano, si spogliano e vomitano in discoteca ma vi assicuro che su Lost vi rifarete gli occhi. Molto cool. Molto fresh. E ragazze.. quanto sono avanti e “gnocchi” in Svezia?

Chi siete? L: Luca, ho 21 anni e vivo a Stoccolma. Mi sono trasferito qui ad agosto per studiare Graphic Design e per cercare fortuna. S: Stefano e ho 24 anni. Studio Architettura e sono un fotografo. Ad agosto mi sono trasferito anche io a Stoccolma.

Why? S: Luca mi aveva parlato di foto alle feste. E’ un modo facile e rapido per baccagliare. Fai una foto alla tipa, lei si avvicina e ti chiede perchè,  e tu le dici che sei un fotografo italiano a Stoccolma per un freepress di Moda. Easy. L: Abbiamo iniziato  a fare foto per baccagliare alle feste. Alla fine ho detto: “Ste, qui le foto le dobbiamo mettere anche su qualche sito, altrimenti non regge più”. Così abbiamo creato Lost Sthlm, tutto quello che ti sei perso di ieri sera. Qui la gente si dimentica facilmente tutto quello che ha combinato dopo una serata di hard-partying.

Dietro la macchina fotografica o davanti? S: Io sto sempre dietro alla macchina perchè sono troppo bello.
L: Io dietro perchè se sto davanti la macchina non scatta da sola. Però faccio anche il modello, perchè sono più bello di Ste. Inoltre lui non ha i soldi per pagarsi le modelle vere.

Finisci la frase “I’m lost…”
L: I’m lost in the post. S: I’m lost in the west coast.

We are not talking about your favorite series that glues thousand of viewers ( I have just bought a boxed set) but of the brand new blog born in Stockholm 100% made in Italy. Well dudes, Luca Deasti, already known as Tadan design were what lacked in the cold and dark Stockholm for a good refresh and reporting the most cool parties of the city. I know you are quite fed up of blogs with famous people dancing, getting undressed and throwing up in the discos but believe me, you will feast your eyes with Lost. Very cool and very easy. And girls, never seen such cool guys! Long live Sweden!





Nickelodeon Idents

on Mar 30, 2009


Questa serie di idents sono nati da una collaborazione con lo studio Dyrdee Media di Berlino. Una combinazione di footage in stop motion e di personaggi animati con Aftereffects.

This series of idents was a collaboration with the Berlin based studio Dyrdee Media. It is a combination of stop motion footage and Aftereffects animated characters.





COMBO ARTIST SET. TEES D’AUTORE

on Mar 30, 2009

Si rinnova la collaborazione tra Combo e i talenti della design culture. La t-shirt è il simbolo dello streetwear contemporaneo. Un unico capo attraverso il quale vengono veicolati vissuti, ispirazioni, suoni e luoghi lontani, plasmati nelle forme e nei colori da chi la strada la vive, la filtra, la interpreta. Combo – devoto per missione alla diffusione dello streetwear – introduce anche quest’anno per la stagione primavera/estate 2009 Artist Set, una mini collezione dedicata al mondo dei graphic designer, senza dubbio figure cardine del mondo urban.
La TS 10, la tee Combo per antonomasia, viene reinterpretata dai nomi più illustri del panorama della street-art internazionale. Dopo la precedente collaborazione con il collettivo artistico canadese 123Klan (vedi Pìcame Issue #5) , per la SS 09 è la volta di Mauro Gatti, Yuri and Yuri Gagarin Brothers e Zosen.