Questo libro ha senso. Anzi, ne ha cinque

on Apr 24, 2019

Ha senso parlarvi di un libro di racconti sui cinque sensi ognuno con un senso tutto suo? Il mio sesto senso mi dice di sì, e vi spiego perchè.
Questo libro ha senso. Anzi, ne ha cinque” è un progetto editoriale indipendente nato dalla voglia creare qualcosa di divertente che, al contempo, facesse riflettere. I temi trattati nei cinque racconti in esso contenuti affrontano tematiche “adulte” ma lo stile narrativo e soprattutto il modo di fruire il volume prendono spunto dai libri per l’infanzia.

“Le illustrazioni hanno delle lavorazioni particolari: certe immagini si illuminano al buio, altre compaiono solo se strofinate, oppure profumano quando ci passi sopra le dita. Diciamo che è un libro che si legge, è un libro con cui si gioca a scoprire “il senso” di ogni racconto, è un libro che si tocca, si annusa e vià così. Affronta i cinque sensi e per goderselo appieno c’è bisogno di utilizzare gran parte di essi”.

Sono le parole du Andrea Alfieri, ghostwriter di Torino, autore del libro insieme a Lorenzo Sartorello, che lo ha illustrato, a Manuel Salvi, che ha curato impaginazione e design e Ilaria Toffanini, che lo ho stampato nella sua tipografia di Padova applicando tutte le lavorazioni speciali di cui abbiamo parlato.

Mentre scrivo stringo una copia di QLHS tra le mani, ma solo perchè i ragazzi ne hanno stampato un numero limitatissimo da regalare a pochi fortunati eletti. Il progetto è in cerca di un editore che creda in esso e che lo porti in tutte le librerie d’Italia. I presupposti ci sono tutti. Good luck!

QLHS

Tags: , , , ,