The Hipster Generation

The Hipster Generation

Posted by: on May 13, 2014

Spesso si parla di una classe politica troppo vecchia, che non riesce ad entrare in sintonia con le nuove generazioni. Dirigenti non al passo coi tempi e con l’evoluzione della moda e delle tendenze. The Hipster Generation è il nome dell’ironico progetto ideato e realizzato da Andrea Sanapo, art director di Emergenza Creativa, che ha reinterpretato in chiave hipster i più noti personaggi della scena politica del nostro Paese. 






No Politics. Just a Joke.

No Politics. Just a Joke.

Posted by: on Dec 13, 2012

Non c’entra la politica, è solo uno scherzo. Ci tiene a precisare Victoria Tsarkova, che ha realizzato una serie di 20 ritratti di uomini di stato, personalità religiose, noti personaggi storici e contemporanei in sembianze a dir poco particolari. Non è stato facile addentrarmi nei dettagli del progetto (god bless Google Translate), posso però dirvi che se vi trovate dalle parti di Winzavod potete andarli a vedere coi vostri occhi. E sì, c’è anche LUI.






Ditology

Ditology

Posted by: on Jul 26, 2012

Tra personaggi storici e contemporanei sono numerose le personalità che compaiono nella raccolta di ritratti del famigerato Dito Von Tease. Illustri nomi della politica, dello spettacolo, della storia, con partecipazioni di incredibile prestigio come quella del Dalai Lama o di Gesù Cristo. Un folle progetto che si chiama Ditology e che ci ha strappato più di una risata!






PABLO LOBATO

PABLO LOBATO

Posted by: on Apr 17, 2012

Pablo Lobato è un’illustratore di Buenos Aires, Argentina, con una straordinaria destrezza nel distillare l’essenza dell’espressione di un viso attraverso l’utilizzo di forme geometriche. La maggior parte dei suoi ritratti sono di musicisti e attori, occasionalmente anche di politici, sportivi o scienziati, come Einstein. Lobato ha lavorato tra gli altri per Rolling Stone, The Chicago Tribune, The Boston Globe, Time, TV Guide e The New York Daily News.






UNHATE

Posted by: on Nov 18, 2011

Ha fatto arrabbiare  il Vaticano la nuova campagna di Benetton che mostra, tra gli altri, il bacio tra il Pontefice e l’Imam del Cairo. Per evitare querele l’azienda ha ritirato le affissioni sparse per l’Italia e l’Europa con il risultato che ora la campagna Unhate impazza in rete. Ci dispiace tanto… (altri baci calorosi all’interno del post).