Matt Wilson e i suoi sorprendenti animali metallici fatti con materiali di scarto

Matt Wilson e i suoi sorprendenti animali metallici fatti con materiali di scarto

Posted by: on Apr 10, 2018

Capita di rompere oggetti che amiamo e di essere costretti a disfarcene perché divenuti inservibili. Capita di trovare oggetti rotti, pensare che siano bellissimi, e dolere un po’ del fatto che non servano più a nulla.






Uccellini hipster e altri animali adorabili di Daniela Henríquez

Uccellini hipster e altri animali adorabili di Daniela Henríquez

Posted by: on Mar 15, 2018

Possiamo aggiungere Daniela Henríquez, illustratrice cilena autodidatta, alla multiforme schiera di artisti senza un vero e proprio sito web. A chi ha talento tutto è concesso, e in tempi di social media è facile ritrovare le immagini condivise da chi ne ha colto il valore.






La magia della carta: Papernoodle

La magia della carta: Papernoodle

Posted by: on Jul 21, 2015

Quello che Cheong-ah Hwang, in arte Papernoodle, riesce a fare con la carta ha più a che fare con la scultura, e la magia, che con il paper-cut. Le immagini sono composte attraverso la sovrapposizione di innumerevoli strati di carta leggera, sapientemente modellata, fino a diventare reali di fronte all’osservatore.






Le illustrazioni in movimento di Juan Fontanive

Le illustrazioni in movimento di Juan Fontanive

Posted by: on Oct 10, 2014

Juan Fontanive è un artista statunitense che combina illustrazione e animazione old school nelle sue macchine flipbook fatte a mano. Ogni apparecchio sfoglia in automatico serie di disegni realizzati da lui o stampe di libri scientifici dando all’osservatore l’impressione del movimento. Come potrete notare il suo tema preferito è l’ornitologia.






Piip-Show

Piip-Show

Posted by: on Mar 21, 2014

Quasi non riesco a scrivere il post perché sto contemporaneamente controllando la situazione al Piip-Show. Sto guardando una mangiatoia per uccellini con la foto di una caffetteria sullo sfondo; una webcam, notte e giorno, filma gli avventori del bar, che ho scoperto avere una clientela fissa.