La raccolta delle più belle illustrazioni sui libri (parte 2)

La raccolta delle più belle illustrazioni sui libri (parte 2)

Posted by: on Dec 13, 2017

La lettura, così come i più grandi piaceri della vita, è una grande fonte di ispirazione. Forse perchè ci accompagna nei momenti di maggior relax e spensieratezza, forse perchè ci permette di immaginarci in qualsiasi luogo, in qualsiasi momento, in una qualsiasi epoca, pur stando comodamente seduti sulla nostra poltrona preferita.


Bambino Volante: una storia illustrata per raccontare la diversità

Bambino Volante: una storia illustrata per raccontare la diversità

Posted by: on Nov 9, 2017

Bambino Volante è un libro illustrato che cerca di affrontare il tema della disabilità con lo sguardo curioso di Pat, un bambino che, dopo pochi mesi di vita, quando tutti si aspettano che inizi a gattonare, inizia improvvisamente a volare.


Tutti i colori dell’estate nelle illustrazioni di Sanny van Loon

Tutti i colori dell’estate nelle illustrazioni di Sanny van Loon

Posted by: on Jul 28, 2017

L’ultimo articolo prima delle tanto attese vacanze ha il sapore, i colori e i profumi dell’estate. Merito delle splendide illustrazioni di Sanny van Loon, giovane artista di Amsterdam, con all’attivo numerose collaborazioni con riviste e case editrici.


Le freddure illustrate di Elena Antonutti

Le freddure illustrate di Elena Antonutti

Posted by: on Mar 2, 2017

C’è una dote innata e per nulla scontata in alcuni artisti, quella di saper strappare un sorriso. Elena Antonutti riesce a farlo con grande naturalezza: il suo è un umorismo infantile, nella miglior accezione possibile del termine, frutto della passione per la pedagogia e per il mondo dei bambini.


La raffinatezza delle cose semplici: Becca Stadtlander

La raffinatezza delle cose semplici: Becca Stadtlander

Posted by: on Jan 10, 2017

Dice di essere ispirata dalla bellezza degli oggetti quotidiani, dalla comodità di casa, dai colori e paesaggi di luoghi remoti. E in effetti a guardare bene il portfolio di Becca Stadtlander somiglia ad un viaggio nel tempo, dentro ad uno dei romanzi di Jane Austen, dove eleganti gentiluomini si fermano a prendere il tè e sembra di sentire il profumo di madeleines servite su porcellane tintinnanti.