Pranzo Improvvisato: 22 ricette futuriste immaginate da 22 illustratori

Pranzo Improvvisato: 22 ricette futuriste immaginate da 22 illustratori

Posted by: on Jun 30, 2015

Nell’introduzione del volume “La Cucina Futurista“, scritto a quattro mani Da Marinetti e Fillìa nel 1932, si legge: “Nasce con noi futuristi la prima cucina umana, cioè l’arte di alimentarsi. Come tutte le arti, essa esclude il plagio ed esige l’originalità creativa“.






PICAME’s Creative Gifts Guide

PICAME’s Creative Gifts Guide

Posted by: on Dec 13, 2013

Holiday shopping got you stressed? Here we have all you need. A gift guide full of original and unique ideas. The coffee mug for your sleepyheads friends, the yummy sushi candles for the Japanese cooking lovers, the winter edition of your favourite camera for make your winter day more hot, and much more creative gifts purchasable online!






Design For Food

Design For Food

Posted by: on Sep 23, 2013

Il fotografo Ryan MacEachern ha ideato questo progetto dopo aver iniziato una “bland and uninteresting low carbohydrate diet” necessaria dopo un lungo periodo di stravizi e junk food. Il suo proposito era presentare il nuovo regime alimentare giustapponendo visivamente i cibi proibiti alle corrette quantità di proteine/carboidrati/grassi da assumere.






The Planet Cake

The Planet Cake

Posted by: on Aug 21, 2013

Rhiannon is an Australian zoology-graduate with a passion (and a  major talent!) for art and pastry-making, two interests she combines on her blog Cakecrumbs. Considering food as a “the common language that binds us all, a medium like any other” through which to create original and innovative artworks, she affirms her aim is to push people reevaluate bakery as a downright form of art.






Yummy Paintings

Yummy Paintings

Posted by: on May 31, 2013

Per molti ragazzi snack e fumetti rappresentano la combo ideale per un pomeriggio di relax dopo la scuola. Nel caso di Doug Bloodworth, pittore floridiano specializzato in dipinti ad alto tasso di realismo, si sono rivelati addirittura una vera e propria fonte di ispirazione, al punto da divenire i soggetti delle sue coloratissime tele: opere capaci di fondere iperrealismo e pop art, creando una miscela originale e assolutamente… gustosa.