Tutta la poesia degli oggetti quotidiani nelle mappe illustrate di Annelies

Tutta la poesia degli oggetti quotidiani nelle mappe illustrate di Annelies

Posted by: on Apr 19, 2018

Annelies disegna cose, letteralmente. Oggetti, fiori, animali, accenni di scorci domestici, il tutto dentro un’unica scena. La sua specialità sono le illustrazioni in cui i soggetti non sono trattati attraverso una metafora visiva, ma descritti uno per uno, con affetto e colore, come delle piccole mappe dell’anima, o meglio, degli stati d’animo.


Void: Filippo Fontana illustra tutto il peggio dei media italiani degli ultimi 20 anni

Void: Filippo Fontana illustra tutto il peggio dei media italiani degli ultimi 20 anni

Posted by: on Feb 5, 2018

È un quadro ironico ma impietoso quello che Filippo Fontana ha fatto dei media nazionali, concentrando all’interno di 5 poster relizzati per Gram publishing’s quanto di più trash sia stato prodotto negli ultimi 20 anni in Italia. 


Gioie e dolori della vita di coppia nelle divertenti vignette di Yehuda Devir

Gioie e dolori della vita di coppia nelle divertenti vignette di Yehuda Devir

Posted by: on Jan 9, 2018

Yehuda Adi Devir è un artista di cui si è già detto tanto e che mi ha sbalordito per suo talento straordinario e per la capacità di interpretare le grandi tematiche del nostro tempo.


Gli animali di Liz Climo sanno come si festeggia Halloween!

Gli animali di Liz Climo sanno come si festeggia Halloween!

Posted by: on Oct 31, 2017

Elizabeth Climo lavora come character designer per i Simpson, serie talmente famosa da non avere bisogno di ulteriori presentazioni. Come se non fosse già abbastanza, Liz è anche la creatrice di deliziosi fumetti che immaginano gli animali alle prese con i problemi di ogni giorno, dalla pesca alla scrittura delle lettere per Babbo Natale, alla preparazione della cena.


Umorismo nero in 4 vignette: Jake Likes Onions

Umorismo nero in 4 vignette: Jake Likes Onions

Posted by: on Oct 26, 2017

Potrei andare avanti a leggere per ore, perchè una volta scoperti i fumetti di Jake Thompson, è davvero difficile smettere. Nati nel 2015 come appuntamento bisettimanale su Instagram, hanno raccolto in pochissimo un seguito di quasi 200.000 persone, devote all’umorismo nero e sarcastico che pervade le quattro brevi vignette.