Lo stile giusto al posto giusto: l’illustrazione fashion di Alena Lavdovskaya

Lo stile giusto al posto giusto: l’illustrazione fashion di Alena Lavdovskaya

Posted by: on Jun 5, 2018

Ha iniziato la sua carriera quasi per caso, come visual merchandiser nella boutique Gucci di Mosca. Chiamata poi dall’Università della Moda per “creare” gli showcase delle sfilate, Alena Lavdovskaya è diventata l’astro più splendente nel firmamento dell’illustrazione fashion russa.


John Bond trasforma gli oggetti in divertenti animali domestici

John Bond trasforma gli oggetti in divertenti animali domestici

Posted by: on Jun 4, 2018

Giocare con gli oggetti è uno dei passatempi preferiti di molti creativi. Ne abbiamo conosciuti diversi in questi anni, divertendoci di fronte alle loro spassose trovate. John Bond non è sicuramente l’ultimo arrivato, dato che ha un seguitissimo account Instagram e un’invidiabile lista di clienti illustri come BBC, Disney, Starbucks e compagnia bella.


Queste vignette hanno un solo scopo: disegnarvi un sorriso

Queste vignette hanno un solo scopo: disegnarvi un sorriso

Posted by: on May 21, 2018

Lim Heng Swee, illustratore e visual artist che vive e lavora a a Kuala Lampur, è conosciuto sul web con lo pseudonimo di I Love Doodle. Potrebbe essere considerato il capostipite di un certa categoria di artisti “umoristici” che si è diffusa enormemente negli ultimi anni, soprattutto grazie ai social media.


Tutta la poesia degli oggetti quotidiani nelle mappe illustrate di Annelies

Tutta la poesia degli oggetti quotidiani nelle mappe illustrate di Annelies

Posted by: on Apr 19, 2018

Annelies disegna cose, letteralmente. Oggetti, fiori, animali, accenni di scorci domestici, il tutto dentro un’unica scena. La sua specialità sono le illustrazioni in cui i soggetti non sono trattati attraverso una metafora visiva, ma descritti uno per uno, con affetto e colore, come delle piccole mappe dell’anima, o meglio, degli stati d’animo.


Void: Filippo Fontana illustra tutto il peggio dei media italiani degli ultimi 20 anni

Void: Filippo Fontana illustra tutto il peggio dei media italiani degli ultimi 20 anni

Posted by: on Feb 5, 2018

È un quadro ironico ma impietoso quello che Filippo Fontana ha fatto dei media nazionali, concentrando all’interno di 5 poster relizzati per Gram publishing’s quanto di più trash sia stato prodotto negli ultimi 20 anni in Italia.