La magia di un talento davvero unico: Monica Barengo

La magia di un talento davvero unico: Monica Barengo

Posted by: on Oct 11, 2018

Non è la prima volta che ci occupiamo di Monica Barengo, raffinata illustratrice torinese, ma vale sempre la pena di seguire gli artisti più talentuosi, specie se a distanza di anni. Come c’era da aspettarsi, il portfolio non delude neppure oggi.


Le illustrazioni essenziali di Elisa Puglielli

Le illustrazioni essenziali di Elisa Puglielli

Posted by: on Oct 10, 2018

Elisa Puglielli è una giovane illustratrice freelance, nata e cresciuta a Roma, dove sta per concludere un percorso di laurea magistrale in Design e Comunicazione Visiva presso l’Università La Sapienza. Da sempre ha coltivato con passione il suo amore per il disegno, convogliato solo negli ultimi anni nel mondo dell’illustrazione.


5 consigli illustrati per crescere una donna responsabile e felice

5 consigli illustrati per crescere una donna responsabile e felice

Posted by: on Oct 4, 2018

Quando un amica chiese a Chimamanda Ngozi Adichie, pluripremiata scrittrice nigeriana, alcuni consigli su come crescere una figlia responsabile e felice, ricevette ben 15 suggerimenti. Le sue idee si rivelarono così intelligenti ed efficaci che ne nacque un piccolo libro intitolato “Feminist Manifesto in Fifteen Suggestions“.


Viaggio nelle profondità della mente umana con le illustrazioni di Simón Prades

Viaggio nelle profondità della mente umana con le illustrazioni di Simón Prades

Posted by: on Sep 26, 2018

Un uomo è seduto alla scrivania, intorno a lui pile di fogli si ammassano l’una sull’altra fin quasi a nasconderlo alla vista. Chili e chili di inchiostro e carta a simboleggiare una condizione opprimente e logorante. Una metafora non troppo allegra, ma non è forse capitato almeno una volta ad ognuno di noi di sentirsi così?


La sensualità a tinte pastello di Bárbara Malagoli

La sensualità a tinte pastello di Bárbara Malagoli

Posted by: on Sep 25, 2018

Forme galleggianti leggere come nuvole, coloratissime e seducenti, floride e invitanti. Sono le donne che Bárbara Malagoli trasforma in un archetipo sensuale e spirituale, sono la rappresentazione della madre terra, dell’eterno femminino profondamente legato alla natura, presente sotto forma di fiori e forme vegetali.