Dalla carta alla pelle: i disegni minimalisti di Clorinde Durand diventano tatuaggi

Dalla carta alla pelle: i disegni minimalisti di Clorinde Durand diventano tatuaggi

Posted by: on Mar 10, 2020

La protagonista dei disegni a china di Clorinde Durand assomiglia alla Amélie del film omonimo e forse è il suo alter ego. Una ragazza, spesso messa letteralmente a nudo, che affronta in modo impassibile le mille torture a cui viene sottoposta.






Le illustrazioni surreali in stile vintage di Max Löffler

Le illustrazioni surreali in stile vintage di Max Löffler

Posted by: on Mar 3, 2020

Atmosfere cupe e visionarie caratterizzate da una costante trama ruvida, come quella di un vecchio aerografo, e applicate a composizioni ricche di elementi surreali sono il marchio di fabbrica di Max Löffler.






Intervista a Francesco Caporale, il doodle artist che dalla Calabria ha conquistato l’Italia

Intervista a Francesco Caporale, il doodle artist che dalla Calabria ha conquistato l’Italia

Posted by: on Jan 23, 2020

La storia di Francesco Caporale, in arte FRA!, è comune a quella di molti giovani artisti e allo stesso tempo unica. Racconta di un ragazzo nato e cresciuto in un piccolo paese della Calabria, Agromonte, con il sogno di diventare medico o avvocato per potersi prendere cura della propria famiglia. 






Quando la ricerca di uno stile diventa essa stessa stile: intervista a Irene Fioretti

Quando la ricerca di uno stile diventa essa stessa stile: intervista a Irene Fioretti

Posted by: on Jan 21, 2020

Le illustrazioni di Irene Fioretti possiedono il dono della semplicità: basta un piccolo particolare per renderle magiche. I suoi lavori sono orientati soprattutto all’editoria infantile ma riescono a fare leva anche sull’immaginazione di noi “grandi”, a patto di lasciarsi andare alle emozioni più vere.






Intervista a Kelly Romanaldi, illustratrice italiana dal tratto essenziale

Intervista a Kelly Romanaldi, illustratrice italiana dal tratto essenziale

Posted by: on Jan 16, 2020

Le illustrazioni concettuali di Kelly Romanaldi vanno dritte al punto, con quel tanto di ironia che attrae subito l’attenzione.