Naftali Beder

Naftali Beder

Posted by: on Feb 5, 2014

Naftali Beder è un illustratore e vive a Brooklyn, New York. Di primo impatto, le sue illustrazioni danno l’impressione che il racconto sia tutto concentrato su una sorta di conflitto, controverso, tra i due protagonisti del disegno; il paesaggio e i personaggi sembrano contendersi lo spazio, schiacciandosi a vicenda, togliendosi l’aria del foglio. In realtà, ad uno sguardo più approfondito, quello che emerge è un grande senso di accoglienza.


Ashley Mackenzie

Ashley Mackenzie

Posted by: on Jan 28, 2014

Illustratrice ed artista di base a Toronto, Ashley Mackenzieloves the challenge of creating complex conceptual illustrations and finding new ways to navigate ideas visually“. Numerosi sono i riconoscimenti internazionali che le sono stati assegnati, così come le importanti testate che ospitano le sue illustrazioni, tra cui The New York Times, Scientific American, The New Republic.


Joseph Stashkevetch

Joseph Stashkevetch

Posted by: on Jan 13, 2014

Epico. Per le dimensioni, per il contenuto, per l’immensa capacità di renderlo reale. È lo stile di Joseph Stashkevetch, autore di questa serie di disegni iperrealistici che rappresentano oggetti e luoghi tanto vividi quanto appartenenti a tempi lontani. L’artista è critico verso l’idea che la modernità abbia reso il mondo migliore e lo esprime imprimendo su carta un sensazione di bellezza e decadenza al tempo stesso.


Lorenzo Gritti

Lorenzo Gritti

Posted by: on Jan 9, 2014

Lorenzo Gritti è un’illustratore freelance milanese, membro fondatore dello studio Armad’illo. Nel suo background anni di lavoro come educatore e gli studi presso Mimaster, esperienza che lo ha portato a scegliere una strada, quella dell’illustratore professionista, che oggi percorre con decisione collezionando successi e riconoscimenti (tra cui quello da parte della New York Society of Illustrators).


Anna Canavesi

Anna Canavesi

Posted by: on Dec 17, 2013

Anna Canavesi – per gli amici Cannuz - coltiva la passione per il disegno fin da quando era piccola al punto che oggi afferma “Ormai disegno perchè non posso più farne a meno. Mi alzo al mattino e penso alle mie penne, al mio pirografo, ai miei pennarelli“. Qualcuno un giorno le ha chiesto se le cose che disegna le sogna durante la notte, a me piace pensare che Anna fa semplicemente ciò che le va di fare, declinando il suo mondo sulla carta senza regole, senza preconcetti, senza preoccupazioni.


Milena Cavallo

Milena Cavallo

Posted by: on Dec 10, 2013

I disegni di Milena Cavallo, illustratrice e artista romana, hanno il grande pregio di aprire le porte a un mondo delicato, fatto di rumori sienziosi e piedi scalzi che si muovono a piccoli passi, senza fretta. I suoi  personaggi appaiono in bilico, di una fragilità composta, quasi messi in posa a mostrarsi nella loro precarietà emozionale;  le linee curve del tratto portano con sè storie di solitudini e nostalgie, che prendono respiro attraverso la bellezza di un colore che sembra sfiorare appena la carta.