SUPER! Tutto quello che c’è da sapere sul concorso di illustrazione Tapirulan

on Nov 27, 2019

Qualche mese fa vi abbiamo annunciato l’apertura del concorso Tapirulan 2019. La raccolta delle illustrazioni è proseguita fino al 18 ottobre scorso ed ora finalmente si conoscono i nomi dei 48 finalisti che ambiscono al premio di Supervincitore

Il concorso internazionale di illustrazione

SUPER è il tema su cui sono stati chiamati a lavorare i partecipanti a questa edizione, la quindicesima. Sono oltre 800 le illustrazioni pervenute nella sede cremonese di Tapirulan che sono state vagliate e valutate da una giuria formata da professionisti del settore, a cominciare dal presidente Bruno Bozzetto, di cui vi parleremo più approfonditamente tra poche righe. Sabato 30 novembre alle ore 17 ci sarà la cerimonia di premiazione, come da tradizione al Centro Culturale Santa Maria della Pietà di Cremona, durante la quale verranno assegnati il primo premio, che consiste in una somma di denaro e nella possibilità di esporre in una propria mostra personale l’anno successivo, il premio della critica e il premio della giuria popolare, quello cioè assegnato dagli utenti attraverso la votazione online (da questa pagina). Tutte le 48 opere finaliste rimarranno in esposizione al Centro Culturale fino al 26 gennaio 2020 e poi ai Musei di Nervi (Genova) a marzo.

I 48 finalisti

In ordine alfabetico: Francesca Ballarini, Alberto Becherini, Giulia Maria Belli, Federico Bonfiglio, Federica Bordoni, Inna Burshtein, Andrea Casciu, Elena Ceccato, Alessandro Coppola, Emanuela Cucchiarini, Riccardo Cusimano, Giovanni Da Re, Andy Robert Davies, Federica Fabbian, Luca Fabbri, Lavinia Fagiuoli, Ricciardi Federico, Nicola Ferrarese, Francesco Fidani, Paola Formica, Ronny Gazzola, Riccardo Guasco, Matteo Gubellini, Cris Gucci, Anna Fennel Hughes, Iulia Ignat, Irene e Irene, Richard Lowdell, Gémeo Luís, Matteo Lupatelli, Marco Marella, Giulia Neri, Kevin Niggeler, Daniela Pareschi, Cristina Pieropan, Andrea Pizzari, Natalie Pudalov, Marco Quadri, Michele Rizzardi, Claudio Rossi, Fabio Salernitano, Regina Salviato, Pier Luigi Sandano, Valerio Sigismondi, Luca Soncini, Gianfranco Spione, Xin Xie, Laura Zani.

La mostra di Bruno Bozzetto

Bruno Bozzetto è il presidente di giuria ma soprattutto il protagonista della mostra a lui dedicata, che raccoglie oltre 250 opere tra cui moltissimi originali provenienti direttamente dal suo archivio personale. Un viaggio che ripercorre la carriera del disegnatore e regista italiano spaziando dai fumetti ai lungometraggi, con personaggi senza tempo come il Signor Rossi, Super VIP e Mini VIP e le tavole disegnate per il Corriere dei Piccoli e il Giornale dei Ragazzi. Non mancheranno le sorprese, tra cui una video intervista e installazioni interattive.

La mostra di Joey Guidone

Il vincitore dell’edizione 2018, Joey Guidone, sarà protagonista di una mostra personale intitolata DRY, che raccoglie le illustrazioni realizzate dal giovane illustratore italiano tra il 2013 e il 2019 per importanti case editrici e brand internazionali oltre a numerosi lavori personali. L’inaugurazione è fissata per Sabato 30 novembre alle ore 16 presso lo spazio Tapirulan. Se volete conoscerlo un po’ meglio potete leggere questa intervista.

Le pubblicazioni

Non si può tornare a casa da un evento Tapirulan a mani vuote! Da sabato saranno disponibili i cataloghi dedicati a Bruno Bozzetto e a Joey Guidone (di cui ho avuto il piacere di scrivere l’introduzione) oltre a quello che raccoglie le 48 opere finaliste. Tra queste, 12 entrano a far parte dello speciale calendario 2020.

Vi lasciamo con una nostra selezione e vi diamo appuntamento per questo sabato a Cremona, noi ci saremo!

Federica Bordoni – Superfluo

Kevin Niggeler – Victoninox

Pier Luigi Sandano – Approvigionamento acrobatico

Riccardo Guasco

Andrea Pizzari – Help

Laura Zani – Super x Super

Alberto Becherini – Super together

Federico Bonfiglio

Marco Marella – Superman

Luca Soncini – Supercazzola

 

Tags: , , , ,