Van Gogh incontra Batman nei dipinti pop di Vartan Garnikyan

on Oct 14, 2015

Dietro la realizzazione di un’opera sorprendente risiede sempre una brillante combinazione di cervello e talento. Caratteristica che di certo non manca a Vartan Garnikyan, maestro della reintrepretazione pop di capolavori della storia dell’arte e del fumetto che vive e lavora negli Stati Uniti.

Da Van Gogh a Munch passando per Batman, seguendo una ambiziosa ma affascinante sperimentazione digitale che si fonde alla tradizione. Ed è così che vere e proprie icone culturali quali Monna Lisa e Starry Night, oppure personaggi trasversalmente conosciuti come gli abitanti di Gotham City, si deformano ed acquistano una nuova, sconvolgente linfa vitale.

Artwork che hanno letteralmente invaso il web, rendendo onore al lavoro concettuale dell’artista e, per parafrasare il suo pensiero, aiutando questi capolavori immortali ad essere sempre in voga sebbene siano passati secoli dalla loro realizzazione, dato il declinante interesse delle nuove generazioni per l’arte del passato.

Vartan Garnikyan