100 incredibili loop di Nicola Gastaldi

on Apr 28, 2017

Quella dei “daily based projects“, ovvero dei progetti che si protraggono per mesi o anni con cadenza quotidiana, è una sfida che molti creativi hanno già raccolto, da Jeremiville con il suo Community Service Announcement fino al più recente 36 Days of Type. Un grosso impegno, senza alcun dubbio, specie quando l’oggetto della serie sono video o animazioni.

È il caso per esempio di Gastaloops, progetto di animazione composto da 100 originalissimi loop che Nicola Gastaldi ha prodotto per altrettanti giorni consecutivi. L’idea nasce dalla sua voglia di sperimentazione e dal desiderio di “allenarsi” con i moderni strumenti digitali come After Effects, Photoshop, Real Flow, e con le tecniche più tradizionali, come il disegno a mano libera. Nicola non si è dato nessun vincolo creativo riguardo al tema della sue animazioni, ma ha fissato dei limiti di tipo tecnico: il formato (800×600), la palette colori (un rosso, un bianco e un nero) e il numero di frame (50). Ha poi iniziato a condividere giorno per giorno sui social media le sue creazioni attirando l’attenzione di centinaia di migliaia di utenti, catturati dalle ipnotiche ripetizioni visive.

Al termine del progetto Nicola ha messo insieme tutti e 100 i loop e ne ha fatto un videoclip musicale per la band IISO, si chiama OUT ed è stato selezionato per la sezione Staff Picks di Vimeo. Un riconoscimento che va ad aggiungersi ad una lunga lista di pubblicazioni e awards che ha raccolto in oltre 15 anni di lavoro come motion graphic designer.

Dal 2012 Nicola vive a Londra dove, dopo 5 anni alla Smoke & Mirrors, nel 2016 si unisce al team Jam Films come Lead 3D artist. Nonostante i numerosi impegni lavorativi e familiari Nicola ha trovato il tempo di dedicare a tutti i lettori di PICAME un’illustrazione, la vedrete campeggiare sul nostro header in questi giorni. Mi ha informato inoltre di stare lavorando ad un nuovo progetto quotidiano, che per il momento è top secret, ma del quale vi daremo presto ulteriori notizie!

Per conoscere nel dettaglio tutta la storia di Gastaloops e vedere la raccolta completa vi invito a visitare questa pagina.