Le donne “matissiane” di Isabelle Feliu

on May 2, 2018

Isabelle Feliu non sapeva che sarebbe diventata un’illustratrice. Come Abbey Lossing, di cui vi ho parlato pochi giorni fa, amava creare vestiti e ha studiato fashion design. Solo un anno e mezzo fa, dopo essersi trasferita ad Oslo, ha iniziato ad occupare il tempo libero disegnando, spinta anche dalla madre, una sarta di origini onduregne.

Il mondo della moda resta una costante anche nel suo lavoro di illustratrice, dalle collaborazioni con Puma a Marie Claire alle sue magnifiche illustrazioni “matissiane” in cui donne dalle forme squisitamente abbondanti girano nude oppure indossano abiti griffati su sfondi tropicali o interni floreali marcati da tinte accese realizzate con acquerelli o guazzi. I rimandi alle sue discendenze indigene trovano posto nelle decorazioni dei muri, nelle piante, negli animali e nella pelle mulatta delle figure femminili. Chi ama Matisse lo riconoscerà sicuramente nelle opere di Isabelle.

Isabelle Feliu

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,