Aiste Stancikaite ha portato l’arte del disegno con i pastelli a un nuovo livello

da | 8/06/2020 | Arte

Le illustrazioni di Aiste Stancikaite sono il trionfo iperrealistico della tecnica tradizionale del pastello a cui si aggiunge la caratteristica determinante e distintiva di essere delle monocromie, solitamente di colore rosso.

Questa scelta dona un effetto straniante e quasi surreale a quelli che potrebbero essere altrimenti definiti come dei “semplici” ritratti glamour. Invece di affidarsi ad un tradizionale bianco e nero il filtro rosso, nella visione di Aiste, ci permette di osservare la realtà da un altro punto di vista, come se indossassimo occhiali speciali che trasformano le cose e le persone.

La meticolosa trama a pastello fa emergere il gioco di luci e ombre delle figure, che rende ancora più impressionante il loro realismo. L’artista sperimenta inquadrature con tagli asimmetrici e aggiunge sfondi decorativi che, per contrasto, fanno risaltare la tridimensionalità dei soggetti in primo piano.

Nata e cresciuta a Vilnius, in Lituania, Aiste Stancikaite ha studiato all’Accademia d’Arte. Concluso il ciclo di studi in patria ha viaggiato in diversi paesi, frequentando altri corsi di specializzazione per arricchire il suo background artistico per poi stabilirsi a Berlino, dove attualmente vive e lavora. Negli anni ha collaborato con clienti importanti nel campo della moda e dell’editoria tra cui Wired, The NYT, GQ, Forbes, e ha esposto i suoi lavori in numerose mostre internazionali.

Aiste Stancikaite | Instagram

Bruno Depetris

Art director e web designer, diplomato in scenografia con esperienze di teatro, fumetto, animazione, illustrazione e scultura. Scrive per Picame dal 2015.

Categorie

Archivio

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This