Un mondo di positività colorata: intervista ad Allegra Parlavecchio

da | 21/04/2021 | Illustrazione, Interviste

Le illustrazioni di Allegra Parlavecchio sprizzano positività da ogni dettaglio. È come se guardassimo la realtà attraverso gli occhiali rosa dell’ottimismo e tutto diventasse un piacevole sogno ad occhi aperti. I compagni di viaggio delle protagoniste sono fiori, piante e animali, giganti buoni di una favola alla Alice nel paese delle meraviglie. La loro dimensione fuori scala sembra volerci ricordare quanto siamo piccoli di fronte alla grandezza della natura e dell’universo, senza la drammaticità dei romantici ma semmai come espediente per esprimere il desiderio di essere parte di questa bellezza.

Ho rivolto qualche domanda ad Allegra per farvela conoscere meglio.

IDENTIKIT
Nome e cognome: Allegra Parlavecchio
Data di nascita: 11.09.1993
Professione: Graphic designer e illustratrice
Luogo di residenza: Berlino
Instagram: @allegraphic

allegra parlavecchio picame

Ciao Allegra e benvenuta su Picame. Iniziamo con una breve introduzione per i nostri lettori: chi sei, da dove vieni e che cosa fai.
Ciao Picame! Sono Allegra e vengo da Palermo (Sicilia). Sono una graphic designer e illustratrice a tempo pieno e da 5 anni vivo a Berlino.

Una siciliana che lavora a Berlino evoca il cliché del contrasto tra la “solarità” mediterranea che traspare dai tuoi lavori e la compassata imperturbabilità del nord-europa: questo confronto come ha influito sul tuo modo di lavorare?
Sicuramente ha influito in maniera molto positiva sin dal primo momento, qui mi sento più a mio agio e più apprezzata in ambito lavorativo. Berlino e le persone che ci vivono sono una costante fonte d’ispirazione che ti spinge a credere in quello che fai.

allegra parlavecchio picame

Le tue fonti di ispirazione?
La mia fonte d’ispirazione più grande é sicuramente la quotidianità! Mi piace trovare quelle piccole cose che ci accomunano e farne qualcosa alla quale tutti possono relazionarsi.

Se non fossi un’artista, cosa vorresti essere?
Fioraia! Vorrei tanto avere un piccolo negozio di fiori dove posso offrire del tè e ascoltare le storie d’amore, di celebrazione e di vita dei miei clienti.

Tre artisti che vuoi consigliarci.
Nina Cosford, Tania Yakunova, Tess Tseng.

Un artista o un personaggio del presente o del passato che ti piacerebbe incontrare di persona?
Mi piacerebbe tanto prendere un caffè con Christoph Niemann.

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

allegra parlavecchio picame

Art director e web designer, diplomato in scenografia con esperienze di teatro, fumetto, animazione, illustrazione e scultura. Scrive per Picame dal 2015.

Newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Pin It on Pinterest

Share This