Burnt Toast: il mix perfetto tra talento e umorismo

da | 31/07/2019 | Graphic Design, Illustrazione

Per un artista essere normale è un disatro, diceva Jonas Mekas. Scott Martin aka Burnt Toast, graphic designer e creativo canadese, deve averlo preso un po’ troppo alla lettera.

Le sue creazioni sono caratterizzate da un approccio dissacrante e ironico che, unito ad uno stile minimale e colorato, le rendono spassosissime e al contempo un po’ strambe. La grafica vettoriale è il mezzo scelto da Scott per dare vita agli insoliti protagonisti delle sue illustrazioni. Tra i temi preferiti ci sono il mondo del lavoro (e in particolare il rapporto designer/cliente) e quello dei social media, ma non disdegna qualche digressione nel campo dell’eros, con simpatiche coppie di banane e ciambelle si danno alla pazza gioia. È anche un talentuoso character designer, nonchè un esperto animatore.

Scott ha lavorato con una lunga lista di importanti brand tra cui Red Bull, Dropbox, Google e Facebook. Trovate tutti i suoi lavori sul sito web e sull’account Instagram.

Classe 1983, lavora nel mondo della progettazione grafica e della comunicazione come designer e art director. Dopo alcuni anni di esperienza come freelance, nel 2013 ha fondato FARGO, agenzia multidisciplinare specializzata in progettazione grafica, brand design e new media. È fondatore e direttore di Picame dal 2008.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Advertisement

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This