I mondi capovolti di Cinta Vidal

da | 18/09/2018 | Arte, Illustrazione

Cinta Vidal Agulló è un’artista spagnola che ha studiato all’Escola Massana di Barcellona, città dove attualmente vive, ed ha subito cominciato a lavorare come apprendista in un laboratorio di scenografia, realizzando fondali. Come illustratrice il suo obiettivo primario è quello di concentrarsi sui progetti personali orientati alla pittura con l’acrilico e olio su legno.

I suoi dipinti sembrano assurde scenografie e ricordano i paradossi di Escher. Rispetto alle vertigini dell’incisore olandese, Cinta afferma di avere un differente approccio: i suoi lavori vogliono rappresentare le relazioni umane, più che esaltare l’aspetto geometrico. I personaggi che abitano questi mondi sono vicini, a volte si toccano persino, ma allo stesso tempo sono lontani, perché vivono su piani con gravità e prospettiva differenti.

Seguitela sul suo sito o su Instagram.

Art director e web designer, diplomato in scenografia con esperienze di teatro, fumetto, animazione, illustrazione e scultura. Scrive per Picame dal 2015.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This