Contest #Dieciparole: i 20 lavori selezionati dalla giuria

da | 20/10/2016 | Illustrazione, Save the date

Il design della parola è il tema centrale della terza edizione di Italianism, progetto di Renato Fontana volto a valorizzare l’eccellenza della creatività italiana.

Un argomento quanto mai attuale (proprio in questi giorni ricorre la XVI edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo) e urgente: la nostra lingua è sempre più soggetta alla contaminazione e, specie in ambito digitale, corre il rischio di impoverirsi, complici i ritmi frenetici ai quali ci stiamo gradualmente abituando. L’Accademia della Crusca gioca un ruolo cruciale in questo scenario, ergendosi a difesa della parola, per non trascurare la ricchezza di un idioma unico al mondo.

Da qui nasce l’idea di un contest, conclusosi pochi giorni fa, i cui partecipanti sono stati invitati ad interpretare con un contributo visivo originale e in modo del tutto personale dieci parole selezionate dall’Accademia fra quelle che possono identificare l’Italia, l’italiano e gli italiani in tutto il mondo: ARMONIA, BELLEZZA, BRAVO, COLORE, DISEGNO, MEMORIA, RITMO, STILE, VITA, TEMPO. Un giuria di professionisti (Miriam Bianchi, Assunta Squitieri, Francesco Barbieri, Federico Fedeli, Federico Parrella) ha selezionato i 20 artwork più significativi, che oggi proponiamo in anteprima qui su PICAME, dopo aver parlato al telefono con il creatore di Italianism, Renato Fontana, che dichiara:

Il contest, che abbiamo lanciato il 20 settembre scorso, ha avuto un successo notevole, e riteniamo molto soddisfacenti il risultato complessivo e il meccanismo di interesse innescato. Abbiamo ricevuto circa 500 progetti, un dato che, in considerazione dell’arco di tempo di 20 giorni, ci porta ad un bilancio più che positivo. Il cuore della nostra proposta è la conferenza creativa del 22 ottobre, dedicata al design della parola; vogliamo creare un network, un momento di incontro fisico e virtuale per dibattere e discutere di creatività. Dieci Parole evidenzia tutta la ricchezza e la forza della provincia italiana, di come la creatività sia sparsa in maniera continuativa e omogenea su tutto il nostro territorio, non solo nei grandi centri di aggregazione e di business. Inoltre i riferimenti alla cultura e alla tradizione italiana sono spesso presenti e molto valorizzati”.

Nella gallery che segue trovate nomi e lavori, che verranno esposti in formato poster in occasione della terza edizione di Italianism ed entreranno a far parte del catalogo di Dieci Parole, presto disponibile gratuitamente online. La conferenza creativa è prevista per il prossimo 22 ottobre, sempre a Roma, nell’ambito di Outdoor Festival. Per il programma completo di Italianism 2016 visitate il sito ufficiale.


Davide Baroni – “colore”


Davide Bonazzi – “vita”


Collettivo Mare – “bravo”


Controlzeta Lab – “memoria”


Marco de Masi – “bravo”


Giuseppe Di Lernia – “ritmo”


Paolo Di Rosa – “vita”


Oscar Odd Diodoro – “armonia”


Nicoletta faltracco – “disegno”


Camilla Garofano – “stile”


Sara Gironi Carnevale – “colore”


Federica Iaccio – “disegno”


Stefania Loschi – “bellezza”


Plazma – “ritmo”


Marcello Russo – “colore”


Matteo Signorelli – “vita”


Donatella Sirignano – “memoria”


Studio Mistaker – “ritmo”


Giulia Tassinari – “stile”


Paolo Voto – “tempo”

Classe 1983, lavora nel mondo della progettazione grafica e della comunicazione come designer e art director. Dopo alcuni anni di esperienza come freelance, nel 2013 ha fondato FARGO, agenzia multidisciplinare specializzata in progettazione grafica, brand design e new media. È fondatore e direttore di Picame dal 2008.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Advertisement

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This