Delizie da guardare: “I Dolci di Gulliver” di Matteo Stucchi

da | 1/03/2018 | Creatività, Food

Era il Luglio del 2016 quando Matteo Stucchi, giovanissimo pasticcere di Monza, decide di intraprendere un’avventura su Instagram e regalare al suo pubblico sfiziose ed intelligenti creazioni che uniscono cibo e fantasia.

“Mi presento, mi chiamo Matteo, faccio il pasticcere ed ho deciso di unire la mia grande passione, i dolci, con il piccolo mondo di Lilliput”. 

Grazie alla sua bravura nonchè meticolosità la fama è arrivata fin da subito ed i suoi Dolci di Gulliver hanno conquistato i più golosi e non solo. Bignè a forma di cigni, alberi di pesche dolci, sfogliate che sembrano farfalle. Matteo si diletta e ci delizia ogni martedì con una nuova foto e ci lascia “assaporare” viaggi nello spazio in cui le galassie sono giostrine al burro, catamarani costruiti su éclair di cioccolato e giostre a forma di ciambelle. Perchè “l’aspetto di un dessert è importante quanto il suo sapore”.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This