Le Emoji diventano bidimensionali

da | 20/11/2014 | Creatività, Graphic Design

Nell’era della comunicazione di massa sappiamo tutti quali sono i più importanti strumenti di espressione: le emoji! Vittorio Perotti e Giulia Zoavo (che non è nuova alle attenzioni di PICAME) hanno guardato le famose faccine come solo i designer sanno fare, e hanno deciso di ridisegnarle tutte e 845, conferendo loro uno stile bidimensionale e più contemporaneo. L’impresa è sicuramente ambiziosa, ma è solo all’inizio: le nuove emoji potrebbero presto diventare disponibili anche sui nostri dispositivi, per dare alle nostre conversazioni una nuova ebbrezza a due dimensioni.

www.emojisgoflat.com

Roberta Zeta
Illustratrice italiana, dopo varie esperienze in giro per il mondo si è stabilita a Los Angeles. Accidentalmente laureata in legge, disegna da sempre, dedicandosi a progetti editoriali e fashion. Scrive per Picame dal 2009.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Advertisement

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This