I vestiti fatti di verdura e frutta di Gretchen Röehrs

da | 10/09/2015 | Food, Illustrazione

Cucina e moda sono mondi che non si incrociano molto spesso, e ancora più raramente accade che ad accomunarli sia l’illustrazione. Anzi, direi che il caso di Gretchen Röehrs è unico. Illustratrice americana e product designer, probabilmente non ha mai dato ascolto alla mamma che le diceva di non giocare col cibo, e ha fatto la cosa giusta. Le sue figure femminili, stilizzate al punto di essere appena accennate, reinterpretano le creazioni haute-couture di Givenchy, Jason Wu, Sonia Rykiel, trasformandole in verdure, frutta, uova, e sublimandole. C’è del genio.

Gretchen Röehrs

Roberta Zeta
Illustratrice italiana, dopo varie esperienze in giro per il mondo si è stabilita a Los Angeles. Accidentalmente laureata in legge, disegna da sempre, dedicandosi a progetti editoriali e fashion. Scrive per Picame dal 2009.

Newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Pin It on Pinterest

Share This