La sognante sperimentazione della sintesi: Gianni Puri

da | 3/06/2021 | Illustrazione

Ogni sua illustrazione è una sintesi sognante ed ironica che raccoglie, come se fossero tanti pezzi di un puzzle fantastico, tinte color pastello, morbide geometrie, frammenti di collage e curiosi personaggi multiformi che si inseguono tra le pagine di un libro d’infanzia d’altri tempi.

Gianni Puri è illustratore e architetto ma anche musicista e compositore e le sue illustrazioni, proprio come in una dolce e delicata sinfonia, avvolgono le numerose anime creative ed eclettiche del giovane artista con base a Roma. Scoperta, contaminazione, sperimentazione e narrazione: sono solo alcuni dei preziosi elementi alla base del suo processo stilistico e che lo hanno portato a collaborare con numerose realtà editoriali e pubblicitarie e ad esporre all’interno di eventi e festival d’arte.

Nel 2013 ha fondato, insieme a Enrica Siracusa, La Macchina Studio, un visionario studio di progettazione architettonica, interior design e paesaggio. Potete esplorare le sue storie sul sito oppure dare una sbirciata al suo Instagram.

 

Comunicatrice seriale, laureata in Scienze Antropologiche e Mass Media e Politica, ha sempre cercato ispirazione nel mondo delle arti e della cultura, fotografia e editoria. Scrive su Picame dal 2021.

Newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy