HANDMADE TYPE

da | 27/03/2012 | Creatività, Tipografia

Dietro alle gestures che compongono l’esperimento tipografico di Tien-Min Liao c’è uno studio maniacale dei glifi, delle proporzioni e del rapporto tra lettere maiuscole e minuscole. Come spiegato dallo stesso autore “removing or redrawing the darkened shape on my hands is not allowed in the experiment. The only way to make the model transform from an upper-case to a lower-case is changing the gestures or the perspectives“. Video e gallery all’interno del post.

Classe 1983, lavora nel mondo della progettazione grafica e della comunicazione come designer e art director. Dopo alcuni anni di esperienza come freelance, nel 2013 ha fondato FARGO, agenzia multidisciplinare specializzata in progettazione grafica, brand design e new media. È fondatore e direttore di Picame dal 2008.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This