Jinil Park’s Furniture

da | 15/01/2014 | Creatività, Design

 “I was thinking of making a new project by comfortably drawing lines and I found and realised fun and inquiring moments about the strokes that I drew on a paper”, dice Jinil Park, spiegando l’origine di questi incredibili oggetti che si fatica a credere siano davvero lampade, tavolini o sedie a tre dimensioni, tanto sono simili a veloci schizzi di matita su carta.

Jinil Park portfolio

[Via]

Roberta Zeta
Illustratrice italiana, dopo varie esperienze in giro per il mondo si è stabilita a Los Angeles. Accidentalmente laureata in legge, disegna da sempre, dedicandosi a progetti editoriali e fashion. Scrive per Picame dal 2009.

Iscriviti alla newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy