Donne sull’orlo di una crisi di identità nelle illustrazioni caotiche di Laura Callaghan

da | 1/10/2019 | Illustrazione

Ambientazioni ipercolorate, caotiche, affollate da giovani donne dall’espressione accigliata, sfrontate e sicure di sé, eppure fragili.

La miriade di oggetti e particolari disseminati nelle illustrazioni di Laura Callaghan racconta una storia complessa e contraddittoria che riflette la personalità delle protagoniste e anche un po’ la nostra. Donne per le quali la superficialità si mescola con la religione, il sentimentalismo con la trasgressione, la tecnologia con la meditazione, mentre fuori il mondo va a fuoco. Donne che si sentono inadeguate rispetto ai modelli di perfezione imposti dalla società dei consumi e sono alla disperata ricerca di un’identità che dia un senso alla loro vita.

Laura Callaghan, di origine irlandese, vive e lavora a Londra. Ha lavorato per MTV, Tate, The Guardian e molte atre testate internazionali. Le sue illustrazioni nascono da disegni in bianco e nero a mano libera che vengono poi colorati ad acquerello o in digitale. Potete seguire questo suo intervento (in inglese),  vedere i suoi lavori sul suo sito e gli aggiornamenti su Instagram.

Art director e web designer, diplomato in scenografia con esperienze di teatro, fumetto, animazione, illustrazione e scultura. Scrive per Picame dal 2015.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Advertisement

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This