Le illustrazioni evocative di Ana Sofía Castañón

da | 13/09/2018 | Illustrazione

C’è qualcosa di misterioso e magnetico nel lavoro di Ana Sofía Castañón, un elemento indefinibile che attrae al di là della splendida tavolozza e del sapiente uso dei colori, che  parla in un linguaggio più profondo.

Artista messicana autodidatta, cresciuta in comunione con l’arte e la natura e ora circondata dal mare dei Caraibi, Ana Sofia riesce a creare immagini potenti che dialogano con chi sia capace di ascoltare, grazie ad uno stile basato sulla ripetizione di pochi semplici elementi. Le mani, su tutti, simbolo della natura umana, si cercano, amano, stringono e aspirano a qualcosa di alto: salvezza, felicità o forse all’essenza stessa della vita.

Ana Sofía Castañón

Roberta Zeta
Illustratrice italiana, dopo varie esperienze in giro per il mondo si è stabilita a Los Angeles. Accidentalmente laureata in legge, disegna da sempre, dedicandosi a progetti editoriali e fashion. Scrive per Picame dal 2009.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This