Le illustrazioni da brivido di Lorenzo Conti

da | 28/10/2019 | Illustrazione

Lorenzo Conti possiede un tratto realistico estremamente curato nel dettaglio. I suoi personaggi sono immersi in atmosfere rarefatte e oscure che risvegliano nel nostro animo inquietudini e brividi primordialiUna suggestione amplificata dall’utilizzo di colori lividi e pastosi, come le terre giallo-rossastre, il blu e il verde ottanio.

Proprio in virtù del suo stile così particolare ho chiesto a Lorenzo di realizzare un’header a tema Halloween da regalare a tutti i lettori di Picame. Ecco la sua singolare unione tra fantasia e realtà, che è poi il senso e lo scopo dell’illustrazione in generale.

Lorenzo è un illustratore freelance classe 1988. Nato e cresciuto in provincia di Roma, ha frequentato la scuola di illustrazione Officina B5, lavorando poi a copertine di dischi, illustrazioni per riviste e case editrici (Mondadori, ELI Readers, El edizioni, Pelledoca editore). Ha partecipato alla produzione del cortometraggio d’animazione “Black” (So What pictures, 2017) e ha vinto il premio popolare nel concorso di illustrazione Tapirulan nel 2016. Nel 2017 sono state pubblicate in un originale formato a fisarmonica le sue illustrazioni per il racconto I Topi di Dino Buzzati. Sue anche le tavole contenute nel libro “Casapelledoca” di Beatrice Masini, di recente pubblicazione.

Godetevi la galleria che segue con immagini scelte per voi da Lorenzo in persona, alcune delle quali inedite sul web. Per tutto il resto visitate il suo portfolio e seguitelo su Instagram.

Art director e web designer, diplomato in scenografia con esperienze di teatro, fumetto, animazione, illustrazione e scultura. Scrive per Picame dal 2015.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Advertisement

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This