Tra geometria, botanica e natura: Maggie Enterrios

da | 29/11/2017 | Illustrazione

Nativa della Carolina del Sud ma cresciuta a Francoforte prima, in California ed Illinois poi, autrice infaticabile di libri, tessuti, stampe, tappeti e anche geostickersMaggie Enterrios aka Little Patterns è un’illustratrice e letterer la cui principale fonte di ispirazione risiede nelle forme naturali.

Disegnati con una precisione che richiama le opere del connazionale (ma più anziano) Albrecht Dürer, le piante, i fiori, gli insetti concorrono a formare decori che lasciano stupiti per bellezza e complessità e che le sono valsi collaborazioni prestigiose con Apple, Sephora, Crocs e Instagram.

“Sono un’avventuriera, amo sperimentare continuamente nuovi mezzi d’espressione, ma più di tutto amo illustrare. I miei disegni sono ossessivamente piccoli ed intricati, con una vera fissazione per geometria, botanica e natura. Spero vi piacciano quanto a me è piaciuto crearli”.

Direi proprio di sì, Maggie!

Little Patterns

Roberta Zeta
Illustratrice italiana, dopo varie esperienze in giro per il mondo si è stabilita a Los Angeles. Accidentalmente laureata in legge, disegna da sempre, dedicandosi a progetti editoriali e fashion. Scrive per Picame dal 2009.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This