Martina Merlini

da | 22/01/2013 | Arte, Illustrazione

Nata a Bologna classe 1986, Martina Merlini ha trovato quello che si può definire come lo “stile Merlini”. Uno stile inconfondibile, la propria voce causa e conseguenza di una continua ricerca che rimbalza tra geometrie astratte e rappresentazioni figurative dal piglio antropologico. Ha lavorato ed esposto le sue opere per ViceZelle ArteContemporaneaMondadoriTrovarobato e la Santeria di Milano invitandoci alla contemplazione della bellezza felina, tribale, arcana.Mentre noi ci perdiamo nel seguire le sinuose movenze della pantera o a chiederci cosa si nasconda dietro gli occhi chiusi delle maschere africane, Martina divide le proprie opere tra spettacolari disegni astratti dove le geometrie e i pattern la fanno da padrona, e gli incredibili lavori dove trovano spazio una moltitudine di elementi come le riproduzioni fedeli di animali, le maschere ed altre componenti naturali. Non transige sull’armonia della forma, e sostiene che gli animali e la geometria stiano bene insieme proprio per questo motivo.

Nato nel maggio dell'86, anche se avrebbe preferito nascere nell'82 perchè vinse l'Italia contro una Germania Ovest prima della caduta del muro, Ludovico Vassallo sulla carta è nullafacente e nullatenente ma in realtà ha quasi 700 cd ed una passione smodata per l'iperrealismo e i tweet di Flying Lotus.

Newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy