Mee Wong: la stella emergente dell’illustrazione erotica made in China (NSFW)

da | 5/04/2018 | Illustrazione

Classe 1981, Mee Wong è una giovane illustratrice cinese che sta pian piano ritagliandosi uno spazio nel panorama degli artisti emergenti del suo paese. Anche se, come sottolinea Artelino, definire emergente chi ha già alle spalle numerose mostre ed attestati di stima non è forse appropriato.

Il suo stile è un mix di fumetto, arte tradizionale giapponese e cultura pop, il tutto unito da un filo di sottile erotismo. È l’autrice stessa a spiegare che le illustrazioni più piccanti, alle quali probabilmente gran parte del suo successo, sono nate per accompagnare gli articoli di una rubrica sulla rivista City Art. Le figure femminili spiccano per la loro bellezza e grazia, mostrano i loro corpi candidi ma spesso nascondono il loro volto. Non mancano sconfinamenti nel surreale e richiami più o meno espliciti ad Andy WarholRoy Lichtenstein, soprattutto per quanto riguarda colori e uso retini.

Mee Wong non ha un sito web ed è stato davvero molto difficile reperire del materiale su di lei. Il modo migliore per ritrovare tutta la sua produzione è affidarsi a Pinterest e al caro buon vecchio hashtag.

Classe 1983, lavora nel mondo della progettazione grafica e della comunicazione come designer e art director. Dopo alcuni anni di esperienza come freelance, nel 2013 ha fondato FARGO, agenzia multidisciplinare specializzata in progettazione grafica, brand design e new media. È fondatore e direttore di Picame dal 2008.

Newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Pin It on Pinterest

Share This