La bellezza impossibile nelle illustrazioni fashion di Nuno da Costa

da | 31/01/2018 | Illustrazione

Difficile nominare un brand nel mercato della bellezza con cui Nuno da Costa non abbia collaborato. Swarovski, Tiffany, Chanel, Dior, Vogue, fanno tutti parte della lunghissima lista di clienti, assieme ad importanti testate editoriali come Telegraph e Financial Times.

La chiave del successo va probabilmente cercata in quegli elementi in apparente contraddizione che rendono davvero unico lo stile del nostro fashion illustrator portoghese. I soggetti nel portfolio sono essenzialmente femminili e trattati con virtuosa precisione. La fedele resa dei dettagli però ad un certo punto si perde, trasformandosi in linee nette e sintetiche, quasi vettoriali: puri grafismi per suggerire silhouettes e i rimanenti tratti del volto, laddove una parte sia già stata descritta. Il risultato è di un’autenticità sconcertante. I visi escono letteralmente dal foglio, vivi e palpitanti, a riprova di una maturità artistica straordinaria. Non serve investigarne il lavoro per capire quale sia l’alchimia per cui un elemento sfuma nell’altro rimanendo in perfetto equilibrio: questo è il segreto sapientemente custodito da Nuno.

Nuno da Costa

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

  • facebook
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Twitter
  • reddit

Roberta Zeta
Illustratrice italiana, dopo varie esperienze in giro per il mondo si è stabilita a Los Angeles. Accidentalmente laureata in legge, disegna da sempre, dedicandosi a progetti editoriali e fashion. Scrive per Picame dal 2009.

Newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Pin It on Pinterest