Un artista giapponese realizza sculture iperrealistiche dei cibi più comuni

da | 2/04/2020 | Arte, Creatività

Seiji Kawasaki è uno scultore giapponese specializzato nell’intaglio del legno che in quasi 20 anni di duro lavoro ha affinato la sua abilità fino a raggiungere un grado di realismo davvero impressionante. Il suo talento emerge in maniera particolare nelle sculture che riproducono i cibi più comuni, dall’hamburger alla carne di Wagyu, passando per frutta, verdura e prodotti da forno. Una volta scolpito il legno Kawasaki finalizza il lavoro applicando colori e smalti che rendono queste opere così simili agli originali che viene quasi la tentazione di addentarle.

Seiji Kawasaki

Classe 1983, lavora nel mondo della progettazione grafica e della comunicazione come designer e art director. Dopo alcuni anni di esperienza come freelance, nel 2013 ha fondato FARGO, agenzia multidisciplinare specializzata in progettazione grafica, brand design e new media. È fondatore e direttore di Picame dal 2008.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Advertisement

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This