Pelle candida e folte chiome: le muse in bianco e nero di Sivan Karim

da | 18/10/2016 | Arte, Illustrazione

Le sue muse dalle chiome esageratamente folte sono diventate un marchio di fabbrica. Sivan Karim, illustratore ed artista di Berlino, si serve del bianco e nero per valorizzare le giovani protagoniste dei suoi disegni, vestite solo della loro pelle candida e di un mare di capelli ondulati e corvini. I contrasti accentuati enfatizzano la sensazione di candore misto a seduzione che pervade ogni suo lavoro.

Sivan disegna rigorosamente a mano con strumenti tradizionali, che ha utilizzato anche per realizzare uno dei nostri nuovi header. Lo potete vedere qui sotto seguito da una selezione di immagini fatta dall’autore. Per scoprire il resto della sua produzione seguitelo su Instagram.

Classe 1983, lavora nel mondo della progettazione grafica e della comunicazione come designer e art director. Dopo alcuni anni di esperienza come freelance, nel 2013 ha fondato FARGO, agenzia multidisciplinare specializzata in progettazione grafica, brand design e new media. È fondatore e direttore di Picame dal 2008.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Advertisement

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This