Inaugura BUM, il primo museo a cielo aperto

da | 10/09/2014 | Illustrazione, Save the date

Il titolo di capitale italiana dell’illustrazione quest’anno va certamente assegnato alla città di Vicenza. Per la mostra collettiva Illustri in primis, e per le recenti iniziative tra cui la personale di Shout e il progetto Berga Urban Museum, che inaugurerà il prossimo 4 ottobre nella piazza verde di Borgo Berga.

BUM sarà una mostra pubblica, gratuita e en plein air, che porterà a Vicenza un centinaio di opere di 25 tra i maggiori esponenti dell’illustrazione italiana e internazionale tra cui: Jeremyville, Stanley ChowChristoph Niemann, Noma Bar, Brosmind, Malika Favre, Olimpia Zagnoli, Alessandro Gottardo aka Shout e Riccardo Guasco, illustratore alessandrino che ben conoscete e che realizzerà live un’opera proprio durante l’evento di apertura.

BUM, realizzato con il patrocinio del Comune di Vicenza e curato dall’illustratore vicentino Ale Giorgini, è un progetto nato con l’obiettivo di creare nel quartiere di Borgo Berga un nuovo polo culturale per la città. Andando così a rimarcare l’aspetto pubblico di questo spazio di oltre 2000 metri quadrati caratterizzato dalla sua ampia area verde centrale. A breve il sito web sarà online, nel frattempo tenetevi aggiornati attraverso la pagina Facebook. Ci vediamo il 4 ottobre!

Classe 1983, lavora nel mondo della progettazione grafica e della comunicazione come designer e art director. Dopo alcuni anni di esperienza come freelance, nel 2013 ha fondato FARGO, agenzia multidisciplinare specializzata in progettazione grafica, brand design e new media. È fondatore e direttore di Picame dal 2008.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Advertisement

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This