Cesar Santillan usa la geometria per ritrarre la perfezione del corpo umano

da | 29/07/2020 | Illustrazione

Vettori e forme geometriche, elementi per loro natura rigidi e rigorosi, restituiscono le linee sinuose e i volumi morbidi del corpo femminile, certamente il soggetto preferito dall’illustratore Cesar Santillan.

L’artista usa la grafica vettoriale per sintetizzare immagini di una pulizia esemplare, in cui la luce e il colore giocano un ruolo fondamentale: catalizzare l’attenzione dell’osservatore sui particolari che danno senso alla composizione. Le protagoniste delle sue illustrazioni vengono immortalate nell’atto di compiere gesti semplici, a volte intimi, con eleganza e naturalezza. Sono spesso immerse in sfondi lattiginosi o placidi specchi d’acqua, in solitudine eppure perfettamente a loro agio.

È sorprendente notare come le forme geometriche utilizzate come base per lo sviluppo delle illustrazioni siano così ben integrate da risultare spesso di difficile individuazione. Un aspetto che l’autore stesso deve aver notato, scegliendo talvolta di pubblicare una versione alternativa dell’illustrazione, che mostra il complesso intersecarsi dei vettori.

Ecco una selezione dei migliori lavori realizzati da Santillan negli ultimi anni. Per scoprire il resto seguitelo su Instagram.

Classe 1983, lavora nel mondo della progettazione grafica e della comunicazione come designer e art director. Dopo alcuni anni di esperienza come freelance, nel 2013 ha fondato FARGO, agenzia multidisciplinare specializzata in progettazione grafica, brand design e new media. È fondatore e direttore di Picame dal 2008.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Advertisement

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This