Illustrazioni in loop: Ellen Porteus

da | 6/10/2015 | Illustrazione

Ciò che la distingue è la sua predilezione per i pattern, un modo originale di raccontare per immagini, anche animate. Non solo ripetizioni decorative ma un escamotage per illustrare un punto di vista, spesso inaspettato e con un sense of humour a cui Ellen tiene molto.

Attraverso i suoi disegni coloratissimi, dallo stile volutamente elementare, e la struttura ripetitiva del pattern riesce a creare dei cortocircuiti grafici, amplificati dal loop delle animazioni. Il particolare del singolo elemento cambia di significato o si collega in modo inestricabile al suo gemello sul reticolo modulare della texture. È questo modo di interpretare la ripetizione che trasforma i suoi pattern in microracconti perpetui.

Australiana di Melbourne, dove vive e lavora, e laureata a Sidney in Visual Communication, Ellen Porteus, ha già lavorato per The New York Times, The Guardian e la Sidney Opera House. È presente su molti social ma una buona selezione del suo portfolio la potete apprezzare sul suo sito personale.

Art director e web designer, diplomato in scenografia con esperienze di teatro, fumetto, animazione, illustrazione e scultura. Scrive per Picame dal 2015.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This