Gli acquerelli fashion di Giorgia Bressan

da | 13/12/2016 | Illustrazione

Giorgia Bressan, classe 1986, inizia il suo percorso nel mondo della creatività dapprima nel campo della moda, precisamente allo IUAV di Venezia. Durante gli studi si avvicina al disegno, una passione che da quel momento non la lascia più e la accompagnerà anche durante le successive esperienze in atelier parigini e aziende di moda, fino a diventare la sua attività principale.

Nelle illustrazioni ritroviamo i temi fondamentali del suo immaginario artistico: la botanica (soprattutto nelle coloratissime texture) e, ovviamente, la moda, con un richiamo particolare agli stilemi tipici del periodo ’30-’60. La tecnica dell’acquerello, che Giorgia  utilizza nella maggior parte dei suoi lavori, enfatizza ancor più le atmosfere retrò tipiche di quegli anni, valorizzando con delicatezza e vivacità i soggetti rappresentati.

Tra le numerose collaborazioni in essere che la vedono impegnata con brand di abbigliamento e cosmesi, agenzie creative e case editrici, Giorgia ha trovato il tempo di inviarci l’header che vedete qui sopra, un tributo all’eleganza realizzato in esclusiva per i lettori di PICAME. Per conoscerla meglio visitate il suo portfolio online oppure seguitela su Instagram e Facebook.

Classe 1983, lavora nel mondo della progettazione grafica e della comunicazione come designer e art director. Dopo alcuni anni di esperienza come freelance, nel 2013 ha fondato FARGO, agenzia multidisciplinare specializzata in progettazione grafica, brand design e new media. È fondatore e direttore di Picame dal 2008.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This