L’illustrazione ai tempi del Coronavirus – Seconda parte

da | 19/03/2020 | Illustrazione

Seconda tappa del nostro viaggio che racconta come gli illustratori di tutto il mondo stanno affrontando il tema del Coronavirus. Se vi siete persi le altre parti trovate i link in fondo alla pagina. 

Jean JullienRob Wilson e Fotini Tikkou ironizzano sul fatto che ad alcuni il confino tra le mura domestiche non abbia sconvolto più di tanto la routine.

La solitudine è senz’altro una delle angosce che più ci attanagliano in questi giorni. Non riguarda solo le persone che vivono da sole ma anche tutti coloro che, pur all’interno del proprio nucleo famigliare, sentono la mancanza di amici, compagni, colleghi. Un tema affrontato da Maria Carluccio, Angelo Ruta, Andrea Ucini, Jjaejji e Nico.

Se ancora qualcuno non lo avesse capito – e la cronaca purtroppo ci dice che è così –  stare a casa è l’unico modo per arginare la diffusione del virus e proteggere noi stessi e gli altri. Lo sottolineano con le loro illustrazioni anche Fernando CobeloGiulio CastagnaroSara Andreasson e Fonzy Nils.

Giuseppe di Lernia pone l’accento sulle inevitabili conseguenze che la pandemia avrà sull’economia mondiale.

Portare il cane a spasso non è più una “passeggiata”. Matt Blease.

Non serve andare all’agenzia viaggi, ci pensa Giulia Hartz a suggerirci le mete più gettonate per la primavera 2020. E indovinate un po’, sono tutte dietro l’angolo!

Covid Uncovered” è un progetto benefico che nasce dalla collaborazione tra Emiliano Ponzi, Spazio Fuori Luogo e OPEN. Venti artisti italiani si sono riuniti per una sessione di nudo dal vivo durante la quale i modelli, un uomo e una donna, hanno indossato solo mascherine. Le opere di Bianca Bagnarelli, Alessandro Baronciani, Ivan Canu, Paolo d’Altan, Manuele Fior, Luca Font, Beppe Giacobbe, Gabriella Giandelli, Ale Giorgini, Riccardo Guasco, Sarah Mazzetti, Valeria Petrone, Emiliano Ponzi, Francesco Poroli, Guido Scarabottolo, Davide Toffolo, Paolo Troilo, Arianna Vairo e Paolo Ventura verranno messe all’asta su questa pagina e il ricavato della vendita interamente devoluto alla Croce Rossa Italiana. (Illustrazione di Riccardo Guasco).

Chiudiamo con un’utile raccolta di consigli per gestire l’ansia da quarantena realizzata da The Happy Broadcast, l’account Instagram creato da Mauro Gatti per diffondere buone notizie “illustrate” da tutto il mondo. Funziona più e meglio di un ettolitro di camomilla. Ecco il link.

– – –

La raccolta continua qui:
L’illustrazione ai tempi del Coronavirus – Prima parte

L’illustrazione ai tempi del Coronavirus – Terza parte

Andrea Berretta

Designer e art director, laureato in Industrial Design. Dal 2008 lavora nel mondo della progettazione grafica e della comunicazione. Ha fondato Picame e FARGO.

Categorie

Archivio

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This